Aids, aderenza e resistenze a terapie: al via campagna ‘Hiv! Parliamone ancora!’

Roma, 20 giu. (Adnkronos Salute) – Una qualità e aspettativa di vita che fino a 30 anni fa era impensabile. È quella che oggi possono avere le persone con Hiv. A patto però di seguire la terapia con costanza e regolarità, evitando che si sviluppino resistenze ai farmaci e che l’infezione progredisca. L’aderenza può essere faticosa per chi deve assumere una terapia tutta la vita; per questo è importante che anche questo aspetto sia discusso con il proprio medico in modo da trovare insieme la soluzione più adatta a ognuno.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it