AstraZeneca lancia ‘Breathink’, progetto sfida a cancro polmone

Roma, 22 giu. (Adnkronos Salute) – Identificare e colmare i gap presenti nel percorso del paziente con tumore del polmone, partendo dall’ascolto di tutti gli interlocutori coinvolti nell’iter diagnostico-terapeutico. Questo l’obiettivo di ‘Breathink’, progetto di open innovation lanciato da AstraZeneca. Si tratta di un’iniziativa con cui l’azienda si propone di raccogliere idee e stimoli esterni con l’obiettivo di generare soluzioni innovative che possano realmente supportare clinici, pazienti e caregiver nell’affrontare al meglio la neoplasia polmonare che è uno dei tumori più diffusi e dalla prognosi peggiore. Alla fine del percorso verrà selezionata l’idea ritenuta più innovativa, efficace e vicina ai bisogni degli stakeholder coinvolti, che AstraZeneca si impegna fin d’ora a supportare affinché venga realizzata.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it