Atletica: record italiano nel lancio del martello per Sara Fantini

Lucca, 28 mag. – (Adnkronos) – Giornata da ricordare per il lancio del martello a Lucca: Sara Fantini stabilisce il record italiano con 74,38, superando dopo 17 anni il 73,59 realizzato da Ester Balassini a Bressanone nel 2005. La parmense dei Carabinieri, che lo scorso anno ha disputato la finale alle Olimpiadi di Tokyo, è scatenata al campo scuola Moreno Martini: si migliora di oltre un metro e settanta rispetto al personale ottenuto in inverno (72,61) e ne aggiunge 79 al primato nazionale, con una serie strepitosa che include anche un 74,29, un 73,53, un 72,06 e un 71,80. A poche settimane dai Mondiali di Eugene (15-24 luglio) e dagli Europei di Monaco di Baviera (15-21 agosto) la 24enne doppia figlia d’arte (papà Corrado “Cocco” Fantini, finalista olimpico del peso nel 1996, mamma Paola Iemmi, specialista delle prove multiple e poi del giavellotto) si issa al settimo posto delle liste mondiali stagionali e al terzo posto di quelle continentali.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it