Calcio: inchiesta plusvalenze Inter, pm chiede archiviazione, ‘nessun illecito’

Milano, 3 ago. (Adnkronos) – La procura di Milano ha chiesto l’archiviazione dell’inchiesta sulle presunte plusvalenze illecite dell’Inter. L’attenzione del procuratore aggiunto Giovanni Polizzi e del pm Giovanni Cavalleri, ha riguardato in particolare il passaggio di giovani calciatori quali Andrei lonut Radu, Davide Bettella, Federico Valietti e Marco Carraro – con le società Genoa e l’Atalanta – che “hanno permesso di contabilizzare oltre 25 milioni di plusvalenze”.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it