Centrodestra: Meloni, ‘cresce insieme, nessuno cannibalizza l’altro, a sinistra rischio radicalizzazione’

Roma, 19 giu. (Adnkronos) – Il risultato delle europee “lo leggo molto bene, ribadisco che è un risultato più importante di quello delle politiche. E’ un voto diverso: nel 2022 poteva essere un voto di protesta, di speranza, di aspettativa, dopo quasi 20 mesi, davanti a scelte anche difficili e coraggiose, diventa un voto più meditato, ed è ancor di più motivo di soddisfazione, dimostra che gli italiani capiscono il buonsenso. E dimostra che non è vero che quel che sembra vale più di quel che è, che il comunicare bene vale più del fare: non è così, la gente vede e capisce, anche quando si è davanti a scelte complesse gli italiani capiscono”. Lo ha detto la premier Giorgia Meloni intervenendo all’evento a Milano per i 50 anni de ‘Il Giornale’.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it