Ciclismo, Bernard vittima civile di guerra e atleta paralimpico al Tour de France

Torino, 28 giug. (Adnkronos) – Il 1° luglio, a tagliare simbolicamente il traguardo del Tour de France, ci sarà anche Lorenzo Bernard, atleta paralimpico e vittima civile di guerra. Una partecipazione che vuole rilanciare anche attraverso lo sport il messaggio di pace dell’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra di cui fa parte l’atleta. Su parte del percorso della terza tappa del Grand Départ, la più lunga, da Piacenza a Torino, ci sarà anche il tandem di Bernard con la sua guida Davide Plebani, una coppia che ha portato a casa il bronzo ai Mondiali di paraciclismo di Rio de Janeiro 2024, nell’inseguimento individuale sui 4000 metri per tandem, e che è nel pieno della preparazione atletica per le Paralimpiadi di fine agosto a Parigi.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it