Civitavecchia, Krizan (Cinea): “‘Fast Track to the Sea’ risolve strozzatura nei collegamenti del porto”

Roma, 26 giu. – (Adnkronos) – “Il progetto ‘Fast Track to the Sea’ si avvicina alla conclusione. Il progetto è finanziato dal programma ‘Connecting Europe Facility’, dedicato allo sviluppo di reti transeuropee ad alte prestazioni, sostenibili ed efficienti. Stiamo parlando di trasporti, ma anche di energia e digitale. E questo progetto, ovviamente, in questo ambito dei trasporti, è stato selezionato per il finanziamento nel 2019 nell’ambito del bando trasporti, e ha ricevuto 3,87 milioni di euro di finanziamento dall’UE”. Lo sottolinea Tea Krizan, Project Officer CINEA – Climate, Infrastructure and Environment Executive Agency, intervenuta all’evento finale del progetto ‘Fast Track to the Sea’, presso la sede dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it