Corea Nord-Russia, a Pyongyang al via i negoziati tra Kim e Putin

Pyongyang, 19 giu. (Adnkronos) – Al via a Pyongyang i negoziati bilaterali tra Vladimir Putin e il leader nordcoreano Kim Jong-Un nel quadro della visita ufficiale del presidente russo in Corea del Nord. Lo riporta la Tass, elencando i partecipanti ai colloqui delle due parti: della delegazione russa fanno parte tra gli altri il ministro degli Esteri Sergei Lavrov e i vicepremier Denis Manturov e Alexander Novak, il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, il ministro della Difesa Andrey Belousov e il suo vice, Alexey Krivoruchko, i presidenti delle Ferrovie Oleg Belozerov e del Roscosmos Yury Borisov. Per la parte nordcoreana figurano tra gli altri il premier Kim Tok Hun, il ministro degli Esteri Choe Son-hui, il vice capo del comitato centrale militare del Partito dei Lavoratori della Corea del nord, Pak Jong-chon, il viceministro degli Esteri Im Chong Il.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it