Corruzione: gip, ‘contro Toti restano gravi indizi, conferme da interrogatori Spinelli’

Milano, 14 giu. (Adnkronos) – Giovanni Toti, arrestato lo scorso maggio per corruzione, resta ai domiciliari. Il gip di Genova, accogliendo la richiesta della procura che aveva dato parere negativo alla revoca della misura chiesta dal difensore Stefano Savi, sottolinea che “non sono emersi elementi idonei a modificare – anche all’esito dell’interrogatorio reso dall’indagato davanti al pm – il grave quadro indiziario” contro il governatore ligure.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it