Egitto: Magi, ‘governo intervenga con urgenza su caso Passeri’

Roma, 10 lug. (Adnkronos) – “Come +Europa, anche noi abbiamo presentato una interrogazione sul caso di Giacomo Passeri. Le lettere che sono pervenute alla famiglia e che abbiamo potuto leggere sono tragiche: un ragazzo che da quasi un anno è detenuto in Egitto in condizioni drammatiche e in condizioni di salute estremamente precarie e che non ha minimamente consapevolezza di cosa gli stia accadendo perché non riesce nemmeno a comprendere cosa avviene nelle udienze”. Lo ha detto il segretario di +Europa, Riccardo Magi, intervenendo nell’aula di Montecitorio.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it