Energia, Europarlamento sfida Commissione: “Nucleare e gas non sono verdi”

Bruxelles, 14 giu. (Adnkronos) – Il Parlamento europeo ha deciso di far vedere i sorci verdi alla Commissione sulla tassonomia, la classificazione per legge comunitaria di che cosa è un investimento ‘Green’ e cosa non lo è. La commissione Envi e la commissione Econ, due tra le più importanti dell’Aula di Strasburgo, oggi hanno adottato a maggioranza a Bruxelles un’obiezione alla proposta della Commissione sulla tassonomia verde, in particolare per quanto riguarda l’inclusione del nucleare e del gas nella lista delle attività economiche sostenibili dal punto di vista ambientale. L’obiezione è stata adottata con 76 voti a favore, 62 contro e 4 astenuti.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it