Giornalisti: Botteri, ‘la pensione? Mi vedrete ancora in tv (e allo stadio per la Lazio)’

Roma, 15 giu. (Adnkronos) – “E’ tutto un po’ strano, da oggi sarà diverso: tornerò in Italia, sicuramente è un grande cambiamento ma anche il cambiamento può essere positivo”. A dirlo all’Adnkronos è Giovanna Botteri, storica inviata Rai, che da oggi va in pensione ma l’adrenalina nella voce rende subito chiaro che è solo l’inizio di una fase piena di progetti. La giornalista, inviata in tutto il mondo -da New York a Pechino fino a Parigi, dove stava attualmente- racconta con quale spirito si accinge ad entrare in questa nuova fase di vita. Rivelando subito che non ha intenzione di appendere la professione al chiodo: “Credo che ci siano quelle due o tre cose che so fare, e credo continuerò a farle”, sorride.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it