**Giustizia: Conte, ‘con ddl Nordio da oggi Italia paese più ingiusto’**

Roma, 10 lug. (Adnkronos) – “Da oggi l’Italia è un Paese più ingiusto. Da oggi i cittadini non potranno avere giustizia se qualcuno commetterà un abuso di potere truccando un concorso pubblico. Non potranno far valere i loro diritti di fronte ad abusi nelle concessioni edilizie o nelle sanatorie e non potranno denunciare un magistrato che rinunci a indagare per proteggere un amico”. Così Giuseppe Conte sui social.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it