Governo: Sala, ‘serve Draghi ma senza sfilacciamenti’

Roma, 13 lug. (Adnkronos) – Il premier Mario Draghi “le preoccupazioni le avrà, sono momenti difficili. Penso che in questo momento sia importante l’identificazione del nostro Paese con l’Europa, il ruolo politico dell’Italia, e mi chiedo chi potrebbe rappresentare il Paese se non Draghi. Serve Draghi, ma non gli auguro resistenza e sfilacciamenti”. Lo dice il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, lasciando Palazzo Chigi dopo l’incontro con il presidente del Consiglio sulle Olimpiadi Milano-Cortina. Il primo cittadino assicura di non aver parlato col premier della situazione politica.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it