Graziano: commemorazione in Senato, La Russa ‘amato senza distinzione di colori politici’

Roma, 18 giu. (Adnkronos) – “Era amato senza distinzione di colori politici, era un uomo eccezionale, delle istituzioni, un servitore civile dello Stato, persona di lealtà e bontà che difficilmente si riscontrano, la sua mancanza è una ferita molto profonda. Ci si chiede se avremmo potuto fare di più per stargli vicino”. Lo ha detto Ignazio La Russa, in apertura di seduta in Senato, con riferimento alla scomparsa di Claudio Graziano, generale e presidente di Fincantieri. La Russa ha ricordato la carriere militare del generale Graziano: “Ebbi l’onore da ministro della Difesa di conoscerlo”, ricorda. “Lo nominai mio capo di gabinetto e capo di Stato maggiore della Difesa”. “Oggi -dice- noi possiamo solo compiangerlo e ricordarlo”.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it