Infortuni: Braga, ‘sconsiderate parole titolare azienda, ora aiutare giovane moglie’

Roma, 20 giu. (Adnkronos) – “Oltre l’atrocità della morte, le parole sconsiderate del datore di lavoro che parla di ‘leggerezza’ da parte di Satnam Singh, il bracciante indiano deceduto dopo un gravissimo incidente senza essere stato soccorso. Una storia terribile di lavoro in nero, sottopagato e sfruttato, su cui chiediamo chiarezza perché si accertino responsabilità”. Così Chiara Braga, capogruppo Pd alla Camera dei Deputati.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it