Lavoro: Consulta, ‘riscatto anni laurea non può essere neutralizzato nel computo pensione’

Roma, 267 giu. (Adnkronos) – Il riscatto degli anni di laurea non può essere “neutralizzato” per passare nel computo della pensione dal sistema retributivo a quello misto. Lo ha deciso la Corte costituzionale con la sentenza n. 112, depositata oggi, con la quale è stata dichiarata non fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art.1, comma 13, della legge 8 agosto 1995, n. 335 (c.d. Riforma Dini del sistema pensionistico) e dell’art. 1, comma 707, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (legge di stabilità 2015), sollevata dal Tribunale di Roma, in funzione di giudice del lavoro.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it