Libri, Greison: “Il mio ‘gatto’ censurato in Cina, citato da Obama e Bill Gates”

Roma, 1 lug. (Adnkronos) – “Ho deciso di uccidere il ‘gatto di Schrodinger'”. Il felino protagonista di “film tv, cinema, stampato su tazze e magliette, eppure amato dall’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama e Bill Gates e ‘censurato’ in Cina nonostante il mio libro sia stato molto celebrato. All’ultimo Salone del Libro di Pechino c’erano oltre 100mila persone, ho firmato più di 500 copie”. Gabriella Greison, fisica, scrittrice, attrice teatrale, drammaturga, divulgatrice scientifica, giornalista e conduttrice tv parla all’Adnkronos della sua avventura in terra di Cina dove ha presentato uno dei suoi ultimi lavori ‘Ucciderò il gatto di Schorodinger’ (edizione Mondadori).

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it