Major Italy Premier Padel, Lebron: “Non stiamo giocando come vorremmo ma Roma torneo incredibile”

Roma, 19 giu. (Adnkronos) – “Come ti senti a giocare a Roma, in un luogo così incredibile? Roma è sempre un luogo molto speciale per l’emblema del Foro Italico, per la gente, per la città, per tutto, è molto speciale. E’ uno dei miei tornei preferiti, questo torneo non si può perdere”. Sono le parole di Juan Lebron all’Adnkronos dopo aver superato non senza difficoltà, insieme a Paquito Navarro, al terzo set, la prima sfida al Major Italy Premier Padel di Roma contro la coppia italo-spagnola Perino-Garcia Rodrigo. “Oggi è stata una partita molto complicata, perchè ovviamente abbiamo avuto un calo e perso il secondo set, lì i nostri rivali hanno iniziato a giocare meglio mentre noi abbiamo abbassato il livello”. Lebron ha da poco cambiato compagno, dopo i tanti anni con Ale Galan, ora gioca in coppia con Paquito Navarro ma ancora riscontrano qualche difficoltà. “Dovremmo esserci adattati. Abbiamo avuto tanti tornei, non li abbiamo conquistati, è stato difficile. Non stiamo giocando come vorremmo e non stanno arrivando i risultati a cui puntiamo”.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it