Milano: a BookCity nasce Osservatorio permanente carta penna e digitale

Milano, 16 nov. (Adnkronos) – Un osservatorio dedicato al tema dell’utilizzo del digitale, con studi e analisi, aperto al supporto di associazioni e mondo delle imprese con l’obiettivo di stimolare la politica a prevedere azioni concrete per contenere una digitalizzazione sempre più spinta e acritica e a valorizzare invece il libro su carta e la scrittura a mano. E’ quello annunciato oggi a Milano, in occasione di Bookcity 2023.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it