Milano: giudici Sorveglianza, sì a permessi premio per Renato Vallanzasca

(Adnkronos) – Il collegio ha ritenuto che le condizioni di salute del 74enne sono stabili e che i precedenti permessi si sono svolti “senza problematiche” con la gestione di Vallanzasca affidata a un accompagnatore, e “a fronte del riconosciuto lunghissimo periodo trascorso in carcere e della necessità di strutturare ‘un percorso di risocializzazione che ad oggi sembra essere stato intrapreso con serietà”, i giudici hanno quindi ritenuto di poter accogliere il reclamo della difesa e concedere i permessi premi di dodici ore da concordare con la direzione del carcere e la comunità.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it