Milano: trapper Shiva condannato a 6 anni e mezzo, difesa ‘faremo ricorso’

Milano, 10 lug. (Adnkronos) – I giudici del tribunale di Milano hanno condannato il trapper Andrea Arrigoni, in arte Shiva, a sei anni, sei mesi e 20 giorni per il reato di tentato omicidio, porto abusivo di arma da fuoco ed esplosioni pericolose per la sparatoria avvenuta in via Cusago, a Settimo Milanese, la sera dell’11 luglio del 2023, nel corso della quale due giovani milanesi erano stati gambizzati. L’accusa aveva chiesto 7 anni per il 24enne che, nel processo con rito abbreviato, si era difeso con lunghe dichiarazioni spontanee.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it