Morte Singh: Tajani a Meloni, ‘chiesto visti per famiglia’, la premier ‘bravo’

Roma, 26 giu. (Adnkronos) – Quando la premier Giorgia Meloni ‘chiama’ vicepremier e ministri ad alzarsi, come tutti i deputati presenti in Aula, nel ricordo di Satnam Singh, il bracciante morto la scorsa settimana con il braccio amputato e abbandonato davanti alla sua abitazione dal suo datore di lavoro, Antonio Tajani le sussurra “ho chiesto i visti per la famiglia”, incassando l’elogio della presidente del Consiglio: “bravo”, gli dice infatti Meloni mentre l’Aula è raccolta in un lunghissimo applauso.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it