Nautica, Rixi: “Settore centrale nel sistema produttivo italiano ed europeo”

Firenze, 28 giu. – (Adnkronos) – “Siamo qui a Firenze per ribadire la centralità della nautica nel sistema produttivo italiano ed europeo e l’eccellenza dell’Italia nel mondo. La più grande filiera nautica e marittima mondiale la abbiamo in questo Paese e siamo primi in assoluto come percentuale di mercato sui maxi yacht. Se poi ci mettiamo anche la bellezza e la capacità di coniugare il turismo nautico col turismo d’arte, se il nostro Paese lavorerà sui temi della destagionalizzazione, sull’utilizzo più efficiente del sistema di trasporto e soprattutto del sistema delle vie d’acqua e delle vie marittime, potremo incrementare ancora di molto, non solo il nostro prodotto interno lordo, ma anche tutto il sistema turistico”. È l’analisi di Edoardo Rixi, vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, intervistato a margine della Convention Satec 2024 ‘Nautica, rinascimento italiano: dalla città delle arti, la Convention delle imprese della filiera della nautica da diporto lancia un piano per la Blue Economy’, organizzata da Confindustria Nautica a Palazzo Pucci a Firenze.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it