Nautica, Stella (Confindustria Nautica): “Industria legata a territori e saper fare italiano”

Firenze, 28 giu. – (Adnkronos) – “Quello di oggi è stato un convegno importante. Abbiamo portato la nautica a Firenze, una città dove non c’è il mare, per mettere in risalto il rapporto tra l’arte, i territori e il saper fare italiano e l’industria della nautica”. Così Marina Stella, direttore generale di Confindustria Nautica, a margine della Convention Satec 2024, organizzata da Confindustria Nautica, intitolata ‘Nautica, rinascimento italiano: dalla città delle arti, la Convention delle imprese della filiera della nautica da diporto lancia un piano per la Blue Economy’ e in svolgimento a Palazzo Pucci a Firenze.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it