Sicurezza: Mauri (Pd), ‘è solo in titolo ddl, ma dentro non c’è un euro’

Roma, 9 lug. (Adnkronos) – “Questa è una legge che ha la sicurezza solamente nel titolo. La maggioranza è capace solo di aumentare le pene e inventarsi nuovi reati. Le solite cose buone per la propaganda ma che sappiamo non risolvono assolutamente niente. In questo ddl il governo mette delle norme liberticide, che farebbero finire in galera persino Gandhi. Ma soprattutto il governo di destra non mette un euro. Né per la sicurezza urbana né per le forze dell’ordine. Non un euro per pagare gli straordinari degli agenti di polizia né per le nuove assunzioni. Questa provvedimento è inutile, pericoloso e rappresenta esattamente il contrario della nostra idea di sicurezza e di quello che serve ai cittadini”. Così il deputato dem Matteo Mauri, ex viceministro dell’Interno e responsabile Sicurezza del Partito Democratico.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it