Strage Bologna: Bazoli (Pd), ‘conferma condanna Bellini fermi teorie alternative’

Roma, 8 lug. (Adnkronos) – “La conferma in appello della condanna di Paolo Bellini come esecutore della strage di Bologna è una conferma importantissima di un impianto accusatorio accertato oramai in tante sentenze. Una strage che fu organizzata e finanziata da Licio Gelli, realizzata in cambio di denaro da gruppi neofascisti capitanati da Giusva Fioravanti e Francesca Mambro, con depistaggi successivi di esponenti dei servizi appartenenti alla loggia P2. Una verità giudiziaria che spero metta definitivamente a tacere le teorie alternative che puntualmente riemergono per alleggerire le responsabilità del terrorismo nero e della massoneria deviata. Ora aspettiamo sia fatta piena luce anche sulle altre stragi che hanno insanguinato il paese, a partire da quella di Piazza della Loggia, nell’interesse della verità e della democrazia”. Così il senatore del Pd Alfredo Bazoli.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it