Trieste: gdf e Asugi insieme per sicurezza sul lavoro, scoperti 6 rider e 1 cuoco in nero

Trieste, 10 lug. (Adnkronos) – Le Fiamme Gialle, insieme ai funzionari della Struttura Complessa Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro dell’Asugi di Trieste, nell’ambito della pianificazione di controlli preordinati al contrasto dell’evasione fiscale e contributiva e al rispetto della normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, hanno scoperto 7 lavoratori in nero nel settore della ristorazione, di cui 6 rider e 1 addetto alla cucina, ed elevato sanzioni per circa 65.000 euro.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it