Ucraina: Kiev, ‘identificati soldati russi che giustiziarono prigionieri a Robotyne’

Kiev, 19 giu. (Adnkronos) – L’agenzia di intelligence militare ucraina ha reso noto di aver identificato i soldati russi che il mese scorso avrebbero giustiziato prigionieri di guerra ucraini vicino a Robotyne, nell’oblast di Zaporizhzhia. Un video girato nella seconda metà di maggio riprese le truppe russe mentre giustiziavano quattro soldati ucraini. I militari furono fatti sdraiare a faccia in giù e furono poi colpiti alla schiena. L’intelligence militare ucraina ha sottolineato che questo atto costituisce un crimine di guerra.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it