Ue: Borghi a Meloni, ‘è Titanic, eviti ruolo di primo ufficiale’

Roma, 26 giu. (Adnkronos) – Nelle prossime cariche europei “eviti di farsi affidare ruoli di peso, vicepresidente o commissario” con un portafoglio di tutto riguardo, meglio “evitare un ruolo di primo ufficiale” in quello che si profila come “un Titanic”. Lo dice il senatore della Lega Claudio Borghi, in Aula a Palazzo Madama per le comunicazioni della premier Giorgia Meloni in vista del Consiglio europeo. “Le rivoluzioni” da fare in Europa a cui inneggia Borghi “non si fanno con la maggioranza” uscita dalle urne, da qui l’invito alla presidente del Consiglio a defilarsi nelle trattative.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it