Ue, dieci giorni per trovare l’intesa sui vertici

Bruxelles, 18 giu. – (Adnkronos) – Malgrado la consapevolezza diffusa che la cosa peggiore per l’Unione Europea sarebbe cadere in un’impasse sulle nomine apicali, con due guerre che infuriano alle porte di casa, la cena informale di lunedì sera a Bruxelles si è chiusa senza un accordo sul pacchetto di nomi planati sul tavolo dei leader. Il presidente del Consiglio Europeo Charles Michel è sceso in sala stampa, a Bruxelles, intorno alla mezzanotte, annunciando che un accordo non era stato raggiunto e che i leader considerano un “dovere” trovare un’intesa entro la fine del mese, cioè nel Consiglio Europeo della settimana prossima.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it