Ue: Magi, ‘su nomine Meloni parla da leader conservatori non da premier italiano’

Roma, 26 giu. (Adnkronos) – “Ci aspettavamo indicazioni della presidente del consiglio Italiano in vista di un decisivo consiglio europeo per il futuro delle istituzioni europee. Abbiamo invece ascoltato purtroppo il comizio della leader del partito dei conservatori, molto conservatori e poco riformisti europei”. Lo ha detto il segretario di +Europa, Riccardo Magi, intervenendo alla Camera in dichiarazione di voto sulle comunicazioni della Premier sul consiglio Europeo.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it