Ue: Mattarella, ‘necessario agire velocemente, problemi non aspettano procedure lente’

Chisinau, 18 giu. (Adnkronos) – “Completare la comunità europea in senso pieno è un’esigenza storica ineludibile. Quindi l’allargamento va promosso, realizzato, aiutando i Paesi candidati a raggiungere gli standard comunitari velocemente”. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al termine dell’incontro a Chisinau con l’omologa della Moldova, Maia Sandu.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it