Ue: Misiani (Pd), ‘procedura contro l’Italia e dal governo nessuna strategia’

Roma, 19 giu. (Adnkronos) – “L’apertura della procedura per disavanzo eccessivo a carico dell’Italia segna l’avvio di una fase molto difficile per il nostro Paese”. Lo dichiara il senatore Antonio Misiani, responsabile economico del Pd. “Il governo finora ha fatto melina, presentando un Def solo tendenziale e tenendo nascoste le proprie intenzioni, ora le carte vanno messe in tavola”.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it