Ue: Onori, ‘serve difesa comune, Meloni riveda amicizia con Orban’

Roma, 26 giu. (Adnkronos) – “Il barbaro attacco russo all’Ucraina ha devastato un Paese sovrano e scosso le fondamenta dell’intera architettura di sicurezza mondiale. Sono d’accordo con la presidente Meloni quando afferma che la libertà non è gratis, ecco perché con Azione sosteniamo che serva assolutamente un’autonoma capacità di difesa europea, complementare ed integrata nel sistema della Nato”. Lo ha detto Federica Onori, deputata di Azione, intervenendo in Aula sulle comunicazioni alla Camera della premier Giorgia Meloni in vista del Consiglio Europeo.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it