Welfare, Bocca (Mundys): “Con work-life balance siamo noi a organizzare nostro tempo”

Roma, 11 lug. (Adnkronos/Labitalia) – “Oggi Mundys non ha bisogno di fare uno slogan per dire quanto è importante il work-life balance, ma è qualcosa su cui lavoriamo ogni giorno, costantemente, per far sì che entri nella nostra cultura e soprattutto una cultura più inclusiva, perché il work life balance riguarda le donne. Sicuramente lavoriamo in un contesto non convenzionale, siamo una holding internazionale e abbiamo abolito completamente le timbrature, quindi siamo noi a organizzare il nostro tempo”. A dirlo oggi Alessandra Bocca, Employer branding, capability acquisition & development, diversity & inclusion manager Mundys, intervenendo all’appuntamento Adnkronos Q&A ‘La cura delle persone’, in corso al Palazzo dell’Informazione, in occasione della Giornata mondiale della popolazione.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it