alessandro baricco - ph.facebook

Alessandro Baricco ha annunciato: “Ho la leucemia”

Alessandro Baricco ha annunciato di essere malato di leucemia e di doversi sottoporre ad un trapianto di midollo.

Baricco in un post su Facebook ha scritto: “Ehm, c’è una notizia da dare e questa volta la devo proprio dare io, personalmente. Non è un granché, vi avverto. Quel che è successo è che cinque mesi fa mi hanno diagnosticato una leucemia mielomonocitica cronica“.

Il post ha una foto dal letto di ospedale e si vede un computer e una copia del libro “Il Circolo Pickwick” di Charles Dickens.

Lo scrittore, sottolinea nel suo post, l’importanza di vivere la malattia con tanti amici veri intorno, dei figli in gamba, una compagna di vita irresistibile. Alessandro Baricco si rivolge ai suoi follower dicendo: Per un pò non contate su di me, ma d’altra parte non abituatevi troppo alla cosa perché i medici che si sono ficcati in testa di guarirmi hanno tutta l’aria di essere in grado di riuscirci abbastanza in fretta”.

Baricco ha 63 anni ed è uno degli scrittori contemporanei italiani più famosi. Si è laureato in Filosofia con una tesi in Estetica. L’amore per la musica e per la letteratura hanno ispirato sin dagli inizi la sua attività di saggista e narratore.

Le sue opere più recenti sono: “Emmaus”, “Mr Gwyn”, “Tre volte all’alba”, “Una certa idea di mondo”, “Palladium Lectures”, “Smith&Wesson”, “La sposa giovane” , “Il nuovo Barnum”, “Seta”, “The Game”  e The Game. Storie del mondo digitale per ragazzi avventurosi”.

La notizia della malattia arriva pochi giorni dopo l’annuncio di un innovativo progetto di Alessandro Baricco: è il primo autore letterario italiano a generare un Nft a partire da una sua opera. Nei primi giorni del 2022, infatti, lo scrittore ha lanciato su OpenSea, insieme a un team di esperti, la prima opera letteraria italiana in formato Nft dal titolo “Novecento. The Source Code”. Baricco ha quindi creato un’opera d’arte singola, un pezzo unico e cioè la registrazione della propria interpretazione vocale di Novecento, romanzo che lo ha reso celebre a livello internazionale.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it