Arisa

Arisa dopo “Domenica In” il fidanzato si riprende l’anello

Si parlava di crisi già prima del Festival tra Arisa e il suo manager/compagno Andrea  Di Carlo, ma sembrava rientrata dopo che qualche giorno fa la cantante aveva postato una sua foto su Instagram dove scriveva “Ho incontrato un uomo capace di ripetermi che sono bella un milione di volte al giorno e ho imparato dalla mia storia precedente che i complimenti non vanno rifiutati. In più Andrea adora la mia pancia e quando sto per incazzarmi mi fa ridere”. 

Ma qualcosa è andato storto dopo la sua ultima apparizione da Mara Venier e la sua Domenica In; durante la visione di alcune immagini in compagnia di Andrea, Arisa è scoppiata a piangere. Mara Venier subito pronta: “Rosalba ma perché piangi? Questo ragazzo ti fa piangere?” le aveva domandato. Quello che ha spiazzato è stata la risposta della cantante, che a Sanremo si è presentata con un pezzo scritto da Gigi D’Alessio e che parla di un amore contrastato: “No, lui è una bella persona – le ha risposto Arisa – spero che qualcuno riesca a decidere il meglio per me. A volte io non sono in grado. Sai, ho fiducia nel cielo, qualcuno farà la scelta giusta per me“.

Questa è stata forse la goccia che ha fatto traboccare il vaso; infatti il manager e ora ex-compagno di Arisa ha deciso di dire la sua direttamente sulle pagine di “Oggi“:

Tra me e Arisa è finita; sono deluso e mortificato. Ho fatto tanto per lei, l’ho sempre sostenuta in tutti i modi, ma non mi sento riconosciuto da lei come fidanzato. Hanno mandato in onda un filmato con le mie foto, lei si è messa a piangere ma non ha neanche pronunciato il mio nome. Io sono innamorato di lei, le ho regalato un anello importante, il 2 settembre avevamo fissato il matrimonio qui a Roma.

Ha poi continuato: “Domenica sera, dopo l’intervista, è venuta a casa mia, ero deluso e arrabbiato. Non accetto che non voglia parlare di me in pubblico, ho paura che non abbia del tutto dimenticato il suo ex fidanzato. È rimasta a dormire da me, ma alle 2.30 di notte se n’è andata, con la scusa dei suoi cani, anche se a casa sua ci sono due persone che se ne prendono cura. Per me è finita, non torno indietro. Il matrimonio è annullato, mi sono ripreso l’anello.”

È vero che l’amore non ha bisogno di tanto tempo quando scatta, quando la scintilla brucia dentro; ma è anche vero che non ci si può offendere se si vuole proteggere questo nuovo amore appena nato, soprattutto se nato da circa sei mesi. Andrea Di Carlo non si è assolutamente comportato bene nei confronti di Arisa, soprattutto dando come motivazione “non ha neanche pronunciato il mio nome”. 

Quanto è importante per Di Carlo venire nominato in tv? E quanto è importante per lui avere l’amore della donna che dice di amare? Davvero il non nominarti a Domenica In è un motivazione per annullare un matrimonio? Bisogna anche ricordare ad Andrea Di Carlo che non ci si dimentica degli ex dopo anni figurati dopo 6 mesi. Forse Arisa merita la verità; forse Arisa si merita di meglio.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it