Jasmine Trinca Adnkronos

Cinema – Cannes: Marcel, il primo lungometraggio di Jasmine Trinca

Cannes, è la volta dell’Italia. Ieri, l’attrice Jasmine Trinca ha presentato il suo primo lungometraggio da regista dal titolo “Marcel!”. La storia di una madre, la sua bambina e un cane. Un profondo raconto di solitudine, alienazione reciproca; un isolamento da tutto il resto del mondo.

Ma, all’arte si deve la vita. È su questo filone che prende vita l’opera dell’attrice e del suo film in programma al 75° Festival di Cannes fuori concorso ma in gara per la Camera d’Or.

Le parole della regista: “A noi ragazze prende una strana sindrome a un certo punto cioè quella di accettare di assumere un ruolo diverso, e dopo 20 anni di interprete come attrice, dopo tanti incontri ed esempi chi ha provato a ribaltare lo sguardo, mi sono detta di provare a guardare le cose da un’altra parte e tentare di raccontarle agli altri. Abbiamo scritto il film pensando ad Alba Rohrwacher come protagonista, non ho mai potuto immaginare di interpretare il film perché è talmente impegnativo fare la regia che mi era impossibile anche recitarlo”.

 

 

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it