Chasing Birds Foo Fighters

Chasing Birds, la nuova canzone dei Foo Fighters finalmente ha un video, e che video

L’album è Medicine At Midnight il decimo in studio uscito il 5 febbraio scorso; il nuovo singolo è Chasing Birds. E loro sono i Foo Fighters. Si tratta del quarto singolo dell’album “Ho scritto questo brano con la chitarra acustica pensando che sarebbe rimasta una canzone acustica. Poi ho pensato, ‘Non so se vogliamo inserire una canzone acustica su questo disco…”  ha raccontato Dave Grohl spiegando l’origine di Chasing Birds.

Grohl ha paragonato le sonorità di Medicine at Midnight a quelle dell’album Let’s Dance di David Bowie, spiegando che è “pieno di inni e grandissimi brani rock da cantare. Sembra quasi un album dance; non tuttavia un album EDM (Elettronic Dance Music, ndr), disco o dance moderno“.

Il video di Chasing Birds mostra la band, in versione animata, che intraprende una sorta di viaggio “sensoriale“; le immagini giocano con il doppio senso dell’espressione “to get high” contenuta nel testo della canzone. Il gruppo in versione animata si aggira per un deserto dai colori accesissimi. Dave Grohl in preda a pesanti allucinazioni, vede la sua band intenta a suonare dentro un cactus. E dalla pianta spuntano improvvisamente occhi e bocca.

Dave ha anche raccontato, durante la presentazine del video, quali sono gli artisti della sua giovinezza che hanno influenzato la scrittura di Chasing Birds: Wings, 10CC, Aerosmith e The Bird And The Bee, la band formata da Greg Kurstin, produttore dell’ultimo album dei Foo Fighters, e dalla cantante Inara George, la cui voce è stata campionata e utilizzata all’interno della canzone.

La realizzazione di Chasing Birds

“Il video di Chasing Birds vuole giocare con le dimensioni, con i colori forti e i contorni dei personaggi del cartone animato che si schiacciano, si allungano e si rompono attraverso lo spazio. In sintesi è un video tratto direttamente dal subconscio. Il team si è divertito moltissimo a lavorare su questa storia così stravagante” hanno raccontato gli sviluppatori  delle animazioni del videoclip.

Ora a voi gustarvi il video e fare un viaggio “allucinogeno” insieme ai Foo Fighters.

 

 

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it