cinema paolo sorrentino_e_stata_la_mano_di_dio- foto labiennale

Cinema: sarà il film di Paolo Sorrentino a rappresentare l’Italia agli Oscar?

È stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino, è il film che rappresenterà l’Italia nella selezione per il miglior film internazionale agli Oscar del cinema 2022. 

Dopo la lista dei 18 film presentati il 15 ottobre scorso, la Commissione di selezione, istituita presso l’ANICA, su richiesta dell’Academy, oggi 26 ottobre ha scelto il film di Sorrentino arrivato secondo al Mostra del Cinema di Venezia.

L’annuncio ufficiale di tutte le nomination e quindi della cinquina finale sarà l’8 febbraio 2022; mentre la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà a Los Angeles il 27 marzo. Il film “È stata la mano di Dio” è ambientato nella Napoli degli anni Ottanta e racconta le vicende di un adolescente che riprendono per certi versi la storia personale di Sorrentino. Nel cast ci sono Toni Servillo, Filippo Scotti, che interpreta il protagonista, e Luisa Ranieri. Uscirà nei cinema italiani il 24 novembre, e il 15 dicembre verrà distribuito anche in streaming su Netflix. 

Il film di Sorrentino era uno dei papabili candidati agli Oscar 2022. Dopo la vittoria con “La grande bellezza” gli Stati Uniti seguono con molta attenzione il lavoro del regista italiano. La reazione di Paolo Sorrentino non si è fatta aspettare troppo e dal suo account ufficiale Twitter ha scritto: “Sono felice che È stata la mano di Dio sia stato selezionato per rappresentare il cinema italiano agli Oscar. Ringrazio di cuore la commissione dell’ANICA, che ha scelto il mio tra tanti bei film. Ringrazio The Apartment, Fremantle e Netflix per avermi sostenuto. “È stata la mano di Dio” è il mio film più importante e doloroso e sono felice che tutto questo dolore oggi sia approdato alla gioia. Quello di oggi è solo il primo passO  e il bello di questa gara è che l’unica competizione al mondo in cui arrivare già tra i primi cinque è una vittoria. W il cinema italiano“.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it