foreign fighters

Flash – Covid, controllo Polizia finisce in rissa. 26enne arrestato a Verona

Finisce in manette il 26enne protagonista della rissa di ieri sera scoppiata in un bar in piazza Erbe, nel centro di Verona, nel corso di un controllo anti assembramento. L’accusa, lesioni finalizzate alla resistenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale.

Dopo lo scontro, documentato da alcuni video già in rete, il giovane si era allontanato dal bar, in evidente stato di ubriachezza. Poco dopo, gli Agenti di Polizia lo hanno individuato e accompagnato al Pronto soccorso per alcune ferite. Quindi le dimissioni, con 8 giorni di prognosi.

Una volta in Questura il 26enne ha continuato a tenere un comportamento minaccioso e aggressivo, fino alla formalizzazione delle accuse.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it