eugenio finardi

Eugenio Finardi: rischio d’infarto. A salvarlo il suo Apple Watch

Eugenio Finardi ha annunciato sulla sua pagina Facebook ufficiale il rinvio del suo tour. Nel messaggio che scrive sui social è il racconto di quello che gli è successo. Ovvero un principio di infarto.

Il cantautore racconta ai suoi fan i motivi che lo hanno portato a rimandare i concerti organizzati in Puglia a Brindisi e Ostuni per questo weekend. Prima di salire sull’aereo che lo avrebbe portato da Milano in Puglia ha avuto un episodio di fibrillazione atriale. “Improvvisamente il cuore ha cominciato a battere forsennatamente, il sudore a colare e la testa a girare”. Ad avvertirlo di cosa avesse è stato lo stesso iPhone, collegato al suo Apple Watch. “Segnalava fibrillazione atriale“, spiega Eugenio Finardi.  

Mi hanno portato in affanno al Centro Medico dell’aeroporto e poi in ambulanza al centro cardiologico Monzino, dove si sono presi cura di me in maniera eccellente e cortese” ha scritto l’artista.

Poi Eugenio Finardi tranquillizza i fan: “La Cardioversione farmacologica è andata bene e ora sono a casa. Frastornato ma a posto. Domani visite e controlli… Prometto che ci rifaremo al più presto l’appuntamento è solo rimandato di un po’ “.

Rispondendo ad uno dei tanti messaggi ricevuti sul social il cantante ha scritto: “il mio Apple Watch non ha la possibilità di fare un ECG ma segnala la fibrillazione in atto e permette di stabilire l’esatto momento dell’insorgere della fibrillazione atriale. Ma se non lo avessi avuto avrei pensato di essere solo accaldato e in affanno per lo stress dell’aeroporto e sarei salito sull’aereo dove sarei stato male. Atterraggio d’emergenza e tutte le conseguenze“.

 

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it