eurovision-2022-classifica-seconda-semifinale

Eurovision: tutti i finalisti e programma village

L’Eurovision ha i suoi finalisti. Ieri 12 maggio si sono esibiti sul palco gli ultimi 18 Stati mancanti. Dal turno, i 10 cantanti che si sono aggiunti alle 5 Big e ai 10 nominati martedì 10 maggio.

La seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest 2022 ha dato il suo verdetto e purtroppo Achille Lauro non è riuscito a superare questa fase. L’artista, che rappresentava San Marino, non è riuscito ad arrivare in finale con la sua canzone Stripper.

I dieci Paesi che hanno ricevuto il maggior numero di voti sono: Belgio con Jérémie Makiese; Repubblica Ceca con We are Domi; Azerbaijan con Nadir Rustamli; Polonia con Ochman; Finlandia con i The Rasmus; Estonia con Stefan; Australia con Sheldon Reily; Svezia con Cornelia Jackobs; Romania con Wrs e Serbia con Konstrakta.

A loro si aggiungono: Svizzera con Marius Bear; Armenia con Rosa Linn; Islanda con Systur; Lituania con Monika Liu; Portogallo con MARO; Norvegia con Subwoolfer; Grecia con Amanda Georgiadi Tenfjord; Ucraina con Kalush Orchestra; Moldavia con Zdob şi Zdub & Advahov Brothers; Paesi Bassi con S10.

Concludono la rosa dei finalisti le 5 Big ovvero Italia, Germania, Regno Unito, Spagna e Francia.

Sabato a partire sempre dalle 20:30 in diretta su Rai1 scopriremo chi sarà il vincitore di questo 66esimo Eurovision Song Contest.

Eurovision Village programma di oggi

Oggi gli eventi dell’Eurovision Village sono tutti dedicati alla World Music. Il pomeriggio si aprirà con Kakawa, una band di world electro patchanka. Proseguendo, l’esibizione della Invictus Band, una recording studio group nata nel 2016 che raggruppa principalmente ragazzi afroitaliani di seconda generazione.

Sarà sul palcoscenico anche Alessio Bondì, cantautore siciliano che unisce i ritmi più tradizionali con quelli contemporanei. Il pubblico presente a Torino potrà assistere anche al concerto dei The Sweet Life Society, gruppo torinese swing con Roy Paci, noto cantautore e trombettista italiano, e i Too Many T’s, rapper londinesi.

La serata si concluderà con l’esibizione di Mace, dj molto famoso in Italia che si esibirà con un djset e strumenti inediti composti da corde, acqua, cereali e fibre naturali per la Fondazione Lavazza.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it