Campania tampone

Flash – Un caso sospetto in Campania di Omicron

In Campania un cittadino di ritorno dall’Africa australe, è risultato positivo al tampone molecolare. Con lui anche il suo nucleo familiare composto da cinque persone. I sintomi risultano essere lievi.

La Regione rende noto che i pazienti e tutti i loro contatti sono stati posti in isolamento prudenziale. Ora si sta procedendo al sequenziamento del virus per accertare se si tratti di variante Omicron.

Il Governatore De Luca ha sottolineato: “”In relazione alla vicenda dl nostro concittadino tornato da paesi africani  e tenuto conto delle notizie di questi giorni relativi alla variante “Omicron”, sono state tempestivamente adottate tutte le necessarie misure precauzionali e si sta procedendo anche al sequenziamento del virus per verificare la sua natura con certezza.


Anche questo episodio ci invita ancora una volta a completare tutti il ciclo di vaccinazione e ad avere comportanti ispirati alla massima prudenza, a cominciare dall’uso della mascherina che in Campania è rimasto obbligatorio da sempre nei luoghi chiusi e all’aperto dove non è garantito il distanziamento. Si ribadisce inoltre la necessità che venga esercitato massimo controllo da parte delle forze dell’ordine e delle polizie municipali, anche sanzionatorio, nei confronti di chi non ottempera all’osservanza dell’ordinanza della Regione”.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it