gas-aumento - ph.pixabay

Gazprom: conferma sospensione da domani fino al 3 settembre

Gazprom conferma che il gasdotto Nord Stream sarà fermato per attività di manutenzione da domani, 31 agosto fino al 3 settembre. “I prezzi dell’energia stanno battendo record dopo record. Le conseguenze per le famiglie e le imprese non sono sostenibili. Dobbiamo affrontare questo problema insieme e con urgenza”. A dichiararlo su twitter è la Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen nell’ambito del proprio intervento al Baltic Sea Energy Security Summit a Copenhagen annunciando che nell’Unione Europa si è raggiunto “una media di riempimento degli stoccaggi dell’80%, l’importo che abbiamo concordato per quest’anno”. 

Le misure di “emergenza”, secondo quanto riferito da un portavoce della Commissione, vedranno la luce “entro le prossime settimane”.

(foto Pixabay) 

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it