Kevin Guthrie

Kevin Guthrie: l’attore è stato arrestato per aggressione sessuale

L’attore Kevin Guthrie, 33 anni, che ha preso parte alla saga spin-off di Harry Potter, Animali Fantastici e Dove Trovarli, dove interpretava il ruolo del Signor Abernathy, è stato arrestato per aver aggredito sessualmente una sua collega.

Guthrie, al momento si trova in prigione per aver palpato una giovane attrice, di 29 anni, per poi abusare sessualmente di lei, dopo che questa si era sentita male durante una serata. Da quanto riportato da Deadline, la violenza sarebbe avvenuta nel settembre del 2017. L’episodio si è svolto nell’appartamento di Glasgow di Scott Reid, attore che ha interpretato il ruolo di Michael Farmer nella quarta serie di Line of Duty. In sua difesa, Guthrie ha dichiarato che ha solamente soccorso la vittima, credendo che nel suo drink fosse stata messa della droga.

Kevin Guthrie è stato condannato dopo che il tribunale ha stabilito che il suo DNA è stato trovato sulla biancheria intima della vittima.

Ecco cosa ha dichiarato il tribunale al momento della condanna: “Il tribunale deve dimostrare che le donne possono essere protette dai reati sessuali domestici. Il reato per cui è stato condannato ha causato angoscia e conseguenze alla giovane donna coinvolta in questo caso. Non stava bene e pensava che il suo drink fosse stato drogato quella notte. La giuria ha decretato che lei abbia commesso questi crimini atroci e l’unica sentenza appropriata è la reclusione“.

Oltre ad Animali Fantastici e dove trovarli, Guthrie ha preso parte ad altri progetti come il film Sunshine on Leith, ma anche alla serie Netflix The English Game. Inoltre, era nel cast del film premio Oscar Dunkirk, di Christopher Nolan.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it