Messina Denaro, oggi l’interrogatorio di Andrea Bonafede

Si terrà questa mattina, alle ore 11, al carcere Pagliarelli di Palermo, l’interrogatorio di garanzia di Andrea Bonafede, il geometra incensurato arrestato con l’accusa di associazione mafiosa per avere prestato la sua identità al boss Matteo Messina Denaro.

Per il Gip Bonafede sarebbe un uomo d’onore riservato. Si tratta cioè di un uomo di fatto estraneo al giro stretto del boss, utile proprio per allontanare i sospetti degli investigatori. Secondo gli inquirenti, Bonafede avrebbe ceduto al Capomafia il proprio documento di identità affinché potesse metterci la sua fotografia.

Il documento è stato utilizzato da Messina Denaro per accedere sotto falso nome alle cure del servizio sanitario nazionale almeno a partire dal 13 novembre 2020, quando fu operato all’ospedale di Mazara del Vallo.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it