incidente sul lavoro

Flash – Messina, morto operaio precipitato dal secondo piano

Aveva 49 anni l’operaio di Messina morto per le ferite riportate dopo essere caduto ieri da una impalcatura. Si chiamava Salvatore Marchetta. Secondo una prima ricostruzione affidata alla Polizia, ieri pomeriggio l’uomo stava montando un infisso in un’abitazione al secondo piano di una palazzina della zona Nord della città siciliana. Avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe precipitato nel vuoto.

Sul posto il 118 intervenuto lo ha trasferito all’Ospedale messinese. Qui è stato subito sottoposto ad intervento chirurgico. Un tentativo risultato poi, purtroppo, vano.

Marchetta era anche uno steward dello stadio.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it