cena Napoli

Napoli, festa di Comunione in strada: 200 invitati. Multate 20 persone

Grandi festeggiamenti a Napoli per la festa di una prima Comunione. Una strada è stata occupata da 200 invitati, tra adulti e bambini, intenti a festeggiare l’evento, finché non sono giunti i Carabinieri a fermare tutto. Sono state sanzionate venti persone, tra cui anche i musicisti e l’organizzatore della festa. ovvero un uomo di 36 anni che voleva festeggiare la Comunione del figlio.

Il fatto è avvenuto nel quartiere San Carlo Arena, in via Calata Capodichino, ma verso la mezzanotte i militari hanno interrotto la festa e i musicisti hanno smontato l’impianto musicale e le luci.

Sono stati diversi i controlli effettuati dai Carabinieri a Napoli lo scorso sabato, soprattutto durate la notte. In totale, compresa la provincia, sono state identificate 200 persone, controllate 106 auto e sequestrati sei scooter. Inoltre, dopo la mezzanotte, i Carabinieri hanno assistito a diverse chiusure dei locali.

 

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it